Gioco di punti che vengono mangiati

Contents

Gioco di punti che vengono mangiati

I due punti sono a un segno di punteggiatura usato per attirare l'attenzione o per mettere in pausa enfaticamente ciò che segue. È rappresentato con due punti, uno sospeso sopra l'altro (:).

Come la virgola, il punto e il punto e virgola, i due punti sono un segno di delimitazione, cioè sono usati per delimitare le unità sintattiche inferiori all'enunciazione.

I due punti sono scritti accanto alla parola o segno che li precede e separati da uno spazio della parola o segno che li segue.

Seguendo i due punti, puoi scrivere con lettere minuscole se l'affermazione che segue è un'enumerazione o ha relazioni semantiche con la frase che la precede; o con lettere maiuscole, se si sta inserendo un appuntamento o si adattano a specifici usi epistolari o legali.

I due punti appaiono in contesti molto specifici: nelle enumerazioni, strutture sintattiche con un elemento di annuncio, nel discorso diretto, frasi giustapposte, connettori, così come in titoli, lettere e documenti.

Due punti sono usati nelle enumerazioni che hanno un carattere esplicativo. Questo tipo di enumerazione è caratterizzato dal fatto che contiene sempre un elemento di annuncio, che può essere una parola o un gruppo sintattico che include il contenuto dei membri dell'enumerazione.

  • Ti ho preparato la cena: zuppa e frittata.
  • Il presidente parlerà di cose molto importanti per il Paese: l'aumento del salario minimo e della sicurezza nazionale.
  • Fresco, pulito e puro: questa è l'acqua di sorgente.

I due punti possono essere usati in certe strutture non enumerative, purché siano preceduti da un elemento di anticipazione, cioè una parola o un gruppo di parole che annunciano ciò che verrà dopo.

  • C'è solo una cosa da sapere: chi andrà a parlare con il regista.
  • La seguente misura è stata presa: l'orario di chiusura sarà alle 22:00.
  • L'unica cosa che mi interessava era sempre quella: la letteratura.
  • Ti consiglio: per già con quell'atteggiamento.
  • Ci sono cose che non puoi permetterti quando studi: fallisci un esame, per esempio.
  • Dividiamoci: questo è ciò che vogliono ottenere.

I due punti possono essere usati per introdurre il discorso diretto, che implica la riproduzione delle parole pronunciate da un'altra persona o dai loro pensieri. È tipico nei dialoghi o nelle citazioni testuali.

  • Mi ha guardato negli occhi e ha detto: OK, lo accetto.
  • Alicia mi ha chiesto: cosa vuoi mangiare?
  • Come Benito Juárez ha dichiarato: "Il rispetto dei diritti degli altri è la pace".

I due punti sono anche usati per connettersi, senza la necessità di usare un altro collegamento, frasi che hanno relazioni di causa ed effetto, conclusioni o conseguenze, verifica o spiegazione, così come opposizione.

  • Causa ed effetto: "C'è un allarme per gli uragani: tutti i voli sono stati sospesi."
  • Conclusione o conseguenza: "Ci sono stati molti errori nell'esecuzione del progetto: alla fine l'hanno cancellato".
  • Verifica o spiegazione: "È una suite molto buona: soggiorno, sala da pranzo, ufficio, un grande bagno e una vasca idromassaggio."
  • opposizione: "Questo lavoro non è il mio sogno: è solo un lavoro".

I due punti vengono utilizzati anche dopo determinati connettori discorsivi, che possono essere di diversi tipi:

  • Di spiegazione (sapere, questo è, questo è, Voglio dire): "L'opposizione ha solo due strumenti, vale a dire: la costituzione e le leggi".
  • Riepilogo o rielaborazione (in conclusione, bene, bene, in altre parole, in altre parole): "Ricorda cosa abbiamo parlato del progetto? Bene: cancella. "
  • estensione (tanto più): "Luisa non risponde ai miei messaggi. Ancor più: non si prende cura delle mie chiamate ".
  • Di contro-argomentazione (ora bene): "Sono d'accordo con le tue osservazioni. Ora, nulla di tutto questo è stato chiarito. "

I due punti sono usati per separare un aspetto generale da un altro parziale in un titolo.

  • Fernando Pessoa: studio comparativo dei motivi ricorrenti nei suoi eteronimi.
  • Società messicana: uno studio dalla colonia al presente.

Nelle lettere, i due punti vengono utilizzati dopo le formule di saluto. In questo caso, la parola che segue il colon è scritta con una lettera maiuscola.

Come vai sulle tue cose?

Caro dott. Pérez:

Ricevi prima di tutto un cordiale saluto.

Negli scritti legali, come decreti, sentenze, certificati, istanze, due punti sono posti dopo il verbo che presenta l'obiettivo fondamentale del documento. Questa parola è scritta interamente in lettere maiuscole. La parola che la segue, va con il capitale iniziale.

Che lo studente Antonio Valera abbia frequentato tutte le lezioni del corso ...

Questo articolo 155 della Costituzione spagnola ...

Cocentaina All Saints Fair

Questo evento è il 31 ottobre 2018 10:00 am

Autore: Rubén Lucas

Cocentaina. Alicante. La Spagna. Europa.

La fiera di Ognissanti a Cocentaina Si celebra intorno al 1 novembre nella città di Alicante di Cocentaina. È una celebrazione culturale piena di atti per commemorare il privilegio della Fira che è stato concesso a Cocentaina nel Medioevo. in 2018 sarà di 31 ottobre - 4 novembre.

Cocentaina è una città di circa 12.000 abitanti, appartenenti alla provincia di Alicante, che si trova nel Regione del Comtat un'area di grande tradizione industriale.

Origine ... alcune pillole di storia

La fiera di Ognissanti a Cocentaina o Fira de Tots Sants, Ha la sua origine documentata nell'anno 1346 quando Pedro II di Valencia e IV d'Aragona conosciuti come Cerimoniosi, concedono a Cocentaina il "Privilege of the Fair".

Tra gli anni 1671 e 1795 ne subì diversi data cambia, ma dal 1795 rimane come una fiera di tutti i Santi Si celebra intorno al 1 novembre.

Nell'anno 2007 l'Agenzia del turismo di Valencia ha dichiarato la Fira come un Festival di interesse autonomo.

È stato dichiarato Festival di interesse turistico nazionale nel 2012.

Quest'anno durante i giorni del 31 ottobre, l'1 e il 2 novembre sono celebrati molti atti attorno alla fiera di Ognissanti a Cocentaina. Tutto inizia alle 10:30 con il apertura ufficiale. Alle 12 in punto Ring Game. Il programma ufficiale Trofeo Valencian Ball e il Mostre di equitazione e dressage.

Inoltre, si svolge la tradizionale fiera per macchine agricole, automobili e fiera equestre.

Il 1 ° novembre un pranzo noto come "L'Esmorzar de Fira" dove preparano ricchi panini a base di salsiccia.

Un altro punto saliente della Fira de Tots Sants è il Mercato medievale con i suoi diversi spazi; Porrat, Judería e Arab Souk con oltre 200 spettacoli durante i tre giorni della fiera. La danza, il teatro, la giocoleria, la musica e le solite bancarelle artigianali fanno di questo mercato uno spazio unico.

Fiera di Ognissanti a Cocentaina: curiosità

Come un fatto curioso, ti dico che lo sono Più di 400.000 persone coloro che vengono ogni anno per godersi la Fiera di Ognissanti a Cocentaina, una delle più grandi in Spagna. in giro 800 stand espositivi. Ci sono 15 punti QR per scaricare la guida virtuale. L'intera fiera occupa circa 110.000 m2.

attività: visita il Palazzo del Conte, il Museo Archeologico ed Etnologico di El Comtat, la Casa Museo dei Mori e le Festività Cristiane. Scopri il Parco Naturale Sierra de Mariola e il Parco Naturale Font Rocha.

Puoi mangiare in uno dei migliori ristoranti della zona e dormire in una delle confortevoli sistemazioni disponibili.

Se vuoi espandere le informazioni turistiche, visita il web di Turismo di Cocentaina.

"La foto di intestazione che illustra questo post è stata pubblicata grazie al comune di Cocentaina"

Ultimi post di Alfonso Bermejo (vedi tutti)

  • Come raggiungere la Romería del Rocío - 12 marzo 2017
  • Corse di cavalli a Sanlúcar con guide locali - 19 luglio 2016
  • Affitto Balcones a San Fermín - 15 maggio 2016

Buongiorno Alfonso

Ho appena ricevuto questo link tramite WhatsApp, non ero a conoscenza del suo blog.

Volevo solo congratularmi e ringraziare il lavoro altruistico, per il quale è necessario investire tempo e dedizione. Quest'anno non arrivo, ma lo scrivo nell'agenda del prossimo. Mi è piaciuto conoscere la storia di questa festa / fiera. Congratulazioni e spero senza delusioni in questo compito.

Sono felice di sapere che il blog è conosciuto anche attraverso WhatApp e sono molto incoraggiato da parole come la tua. La verità è che è un lavoro laborioso che svolgo con passione. Ancora una volta, grazie molte per le tue parole.

Non si capisce come i "promotori" di una fiera, così importante per Cocentaina, non siano informati degli orari e delle date di esso! Indirizzare gli utenti all'ufficio turistico? Quindi, i promotori sono finiti ...

Prima di tutto, benvenuto alle tradizioni e ai festival.

In secondo luogo, commenta che se si guarda attentamente nei commenti di questo articolo o di molti altri blog, abbiamo chiarito che non siamo gli organizzatori di questa festa o di altri. Siamo solo un umile blog che diffonde gratuitamente molti dei festival e delle tradizioni spagnole. Questo è un compito che richiede tempo e soprattutto sacrifici poiché molte volte i consigli comunali (gli organizzatori di una gran parte di essi) non si preoccupano di fornire queste informazioni e noi siamo quelli che, se lo troviamo, lo forniscono. Ogni volta che qualcuno ci scrive, passiamo volentieri qualche minuto a rispondergli e se è possibile aiutarli con i loro dubbi ma a volte, commenti come i vostri ci invitano a chiudere i commenti e persino il blog.

Commenta anche che per scrivere un articolo come questo, proviamo prima a documentarci nel modo migliore, scriviamo o chiamiamo il municipio o gli organizzatori ed è molto frustrante vedere come non prendono sul serio il loro stesso lavoro, ma anche così, noi Facciamo del nostro meglio dedicando più ore del solito per rendere l'informazione quanto più completa possibile.

Quello che non si può fingere è che passiamo tutto il giorno a risolvere cose che possono essere fatte con una telefonata o cercando un po 'di più su internet.

Ci scusiamo per il tono della risposta, ma arriva un momento che ti fa venire voglia di chiudere il blog e dedicarti a qualcos'altro.

Autore del blog Tradiciones y Fiestas.

Ciao! Volevo sapere fino a che ora è più o meno aperta oggi 31,

Unire i punti non è mai stato così divertente!

Hai bisogno di aiuto? Guarda la nostra guida di gioco.

Dicci cosa ne pensi Unisciti ai punti. Lascia un commento o condividi un consiglio.

Devi accedere per inviare un commento!

Iscriviti o accedi

Gioca ai giochi gratuiti online su Juegos.com!

Juegos.com contiene giochi divertenti per tutta la famiglia! Centinaia di giochi gratuiti a portata di mano, che tu sia un bambino o un nonno, un principiante o un esperto. Prova i giochi d'azione per avventurieri, giochi di cucina per i buongustai o i preferiti di tutta la famiglia come sparabolle, bingo e 3 di fila! Se ami le sfide, esercita il tuo cervello con giochi puzzle complessi come Mahjong o invita i tuoi amici a gareggiare in partite multiplayer online. Gioca a giochi di facile comprensione, ma deliziosamente difficili da padroneggiare. Con giochi di bambini, giochi di ragazze e giochi di sport a mansalva, ci sono moltissimi giochi per tutti. Scopri il bottino di giochi online gratuiti di Juegos.com!

Juegos.com ha la più grande raccolta di giochi gratuiti online. Aggiungiamo nuovi giochi ogni giorno!

Copyright © 2018 SPIL GAMES Tutti i diritti riservati.

Scopri i luoghi in cui è stato girato Game of Thrones

La serie HBO "Game of Thrones" è una delle più popolari. Scopri i luoghi reali in cui si sviluppa questa saga.

Game of Thrones È una delle serie televisive più ambiziose e popolari. Se vuoi scoprire i luoghi in cui è stato girato l'adattamento alla televisione della saga letteraria Song of Ice and Fire di George R.R. Martin continua a leggere.

Portare la vita nei regni immaginari di Westeros e delle Città Libere non è facile e la serie È stato girato in luoghi spettacolari in Spagna, Marocco, Malta, Irlanda del Nord, Islanda, Croazia e persino in Scozia. Ora sì, questi sono le migliori posizioni in cui è stato girato Game of Thrones, in modo da poter pianificare le tue vacanze e la vostra visita ad Approdo del Re, a nord, o Pentos Yunkai in cerca di Daenerys Targaryen, Jon Snow e Tyrion Lannister.

Luoghi delle riprese Game of Thrones in SPAGNA

L'Alcazar di Siviglia (The Water Gardens, Dorne)

Nessun posto al mondo avrebbe potuto rappresentare i Water Gardens del regno di Dorne nella serie Game of Thrones come il meraviglioso Alcazar di Siviglia. Questo palazzo è convertito grazie alla magia della televisione nel palaziale residenza privata del Martell, i governanti Dorniani nella capitale dei suoi domini, Lancia del Sole. E se consideriamo il calore che colpisce la capitale andalusa, il nome deriva il trucco. a Game of Thrones scene sono state girate nei suoi giardini rigogliosi, tra le sue fontane e anche all'interno di stanze che sono un sito del patrimonio mondiale e avrebbero preso il singhiozzo di qualcuno.

Aspettiamo di vedere Doran Martell o serpenti sabbia vagano nello spazio attraverso il quale cinque secoli fa hanno camminato i Re Cattolici e, molto prima di loro, i califfi che lo costruirono: le Terme Dona Maria de Padilla, la Grotta della sultanina , il Labirinto, le fontane ... Tutto apparirà sul piccolo schermo in modo da aprire gli occhi e non perdere nulla.

Arena di Osuna, Siviglia, Andalusia (Arena de Meereen)

L'arena di Osuna è una delle stelle del quinta stagione di Game of Thrones. Uno degli emblemi della città sivigliana si trasforma in le sabbie di Meereen per la scena più numerosa mai registrata in questa serie (e la più costosa della storia della televisione). Ci saranno Daenerys e Tyrion, oltre a molti extra ... ma quello che succede lì è meglio che tu controlli.

A causa della segretezza che ha circondato le riprese di Game of Thrones a Osuna non sappiamo se hanno registrato in posti così incredibili come la Colegiata o la Coto de las Canteras. In ogni caso, dovremo aspettare per visualizzare i nuovi episodi. Se avete il coraggio di visitare Osuna, non mai lasciare senza sosta da Casa Curro, il primo ristorante in città che offre un menù tematico dedicato alla serie con la prima colazione come Stark o Targaryen.

Ponte romano di Cordoba, in Andalusia (Long Bridge of Volantis)

Esattamente, il magnifico ponte romano di Cordoba sarà convertito da lavoro e grazia di Game of Thrones sul lungo ponte di Volantis, quello che attraversa il fiume Rhoyne e quello della serie HBO sarà il Guadalquivir. Le immagini che sono state girate su questo monumento cordovano sono state registrate con diverse macchine fotografiche e un drone, quindi promettono. Certo, è molto probabile che nella nuova stagione appaia modificato con effetti speciali per farlo sembrare ancora più lungo.

Il ponte romano di Cordova fu costruito dalle truppe imperiali nel I secolo aC per sostituire uno di quelli di legno che esistevano. Dopo la ricostruzione islamica, ha 16 archi, uno in meno rispetto all'originale, una lunghezza di 247 metri e una larghezza di 9. Spettacolare come pochi!

Gerona (Antigua, Braavos o King's Landing)

il attrezzatura per le riprese Game of Thrones ha ricreato molto nel sesta stagione in tutto il centro storico della città di Gerona. A quanto pare, Hanno girato scene nella cattedrale, nel quartiere ebraico e nei bagni arabi.

Entrando nel campo della speculazione, tutto sembra indicare che Gerona potrebbe fare i tempi Game of Thrones di Antigua, la città che ospita la Cittadella, il luogo in cui si formano tutti i maestri dei Sette Regni. Forse sarò vittima di un possibile attacco di Euron Greyjoy. O forse vedremo come Sam si prepara a diventare un maestro e poi torna al muro.

The Bardenas Reales, Navarra (Mar Dothraki)

Un luogo di grande bellezza del deserto afflitto da curiose formazioni rocciose, le Bardenas Reales de Navarra uno dei posti più belli delle riprese di Game of Thrones. Presente per la prima volta nel sesta stagione, non sappiamo ancora cosa accadrà qui, ma tutto ciò lo indica Daenerys Targaryen, il khaleesi, incontrerà un khalassar ostile.

Peñiscola, Comunità Valenciana (Meereen)

il spettacolare castello di Peñiscola È uno dei scenari di Game of Thrones in Spagna nella sesta stagione della serie HBO. Non è ancora noto quale ruolo svolgerà la famosa residenza di Papa Luna, ma gli esperti lo indicano Dorne o forse Meereen, poiché apparentemente la casa dei Lannister, Roca Casterly, non apparirà ancora sulla scena.

I toni dorati del paesaggio arido di Almería sono stati utilizzati durante il le riprese della sesta stagione di Game of Thrones in Spagna. In assenza della premiere e vederlo con i nostri occhi, tutto indica che potremmo vedere di nuovo qualcosa del regno esotico di Dorne dietro le spesse mura di questa spettacolare fortezza medievale.

Pechina, Sierra de Alhamila, Almería (Dothraki Sea o Vaes Dothrak)

L'aridità della Sierra de Alhamila fu scelta dal Squadra HBO durante le riprese di Game of Thrones in Spagna per ospitare alcune scene che ancora non conosciamo in dettaglio. È molto probabile che qui vediamo i Dothraki. La Sierra de Alhamila è già apparsa sullo schermo nel film di Ridley Scott esodo.

Castello di Santa Florentina, Canet de Mar, Barcellona (Crow Hill)

Lo spettacolare Castello di Santa Florentina, risalente all'XI secolo, fu utilizzato durante il le riprese della sesta stagione di Game of Thrones come la casa della casa di Tarly: Raven Hill. Non sappiamo con certezza cosa accadrà tra le mura di questa bella fortezza circondata dalla vegetazione che l'architetto modernista Lluís Domènech i Montaner ha riformato. Ma si dice che ci sarà una scena di guerra in questo mettere fuori da una storia.

Crediti fotografici Castell de Santa Florentina

Castello di Zafra, Guadalajara (Torre de la Alegría)

Conosciuto come la forza della Siberia spagnola, il Castillo de Zafra è in a luogo di grande bellezza e offre una silhouette da cartolina, con la sua fortezza medievale che sovrasta il cielo di Campillo de Dueñas. Questa meraviglia storica è una delle luoghi in cui è stato girato Game of Thrones, sebbene tutto indichi che ciò che vedremo sarà solo esterno. Ma non fatevi prendere dal panico, perché tutto indica quello questa è la scena di uno degli episodi più attesi della sesta stagione della serie fantasy. Stiamo andando a vedere in a flashback la morte di Lyanna Stark, sorella di Ned, nella Torre della Gioia? Vedremo Sir Arthur Dayne dimostrare perché era conosciuto come il miglior spadaccino in tutti i Westeros?

San Juan de Gaztelugatze (Bermeo, Vizcaya, Paesi Baschi)

Il piccolo e imponente penisola rocciosa che corona l'eremo di San Juan de Gaztelugatxe, uno dei preferiti per sposarsi a Vizcaya, sarà uno dei nuove location della settima stagione di Game of Thrones. Se vuoi visitarlo, dovrai salire i suoi 241 gradini, come hanno fatto Jon Snow e Sir Davos, inoltre alcuni soldati senza nome che assomigliano a Dothrakis. Ciò è confermato dalle fotografie che sono trapelate durante le riprese in Spagna della serie HBO.

Nessuno ha visto Jaime Lannister camminare lì. Anche se a priori San Juan de Gaztelugatze sembrava un luogo perfetto per Casterly Rock, non assomiglia al territorio di Lannister. Il regista Borja Cobeaga difende in La posta basca l'ipotesi che nei Paesi Baschi potrebbero essere le Isole di Ferro e il luogo in cui dovrebbero essere sbarcati i Khaleesi Daenerys Targaryen in Occidente. Lui immagina "a Salva il soldato Ryan nella versione Game of Thrones"Dopo" una battaglia violenta e spettacolare con le navi che circondano la costa e sceso cercando di prendere Gaztelugatze. "Vedremo se o non corrisponde a ciò che HBO ha finalmente deciso.

Clicca sull'immagine per visitare altri 15 luoghi magici in Spagna

Itzurun Beach, Zumaia, Guipúzcoa, Paesi Baschi (Islas del Hierro)

Di solito dicono che Dio li solleva e si uniscono ma, nel caso di Il Trono di Spade, Dovrebbero dire che Dio li ha allevati e si sono messi insieme sulla spiaggia di Itzurun. In questa bellissima zona sabbiosa di Zumaia, una piccola città cinematografica di Guipúzcoa, hanno coinciso Daenerys Targaryen, Jon Snow, Tyrion Lannister, Sir Davos Seaworth, Lord Varys e Theon Greyjoy. Non c'è dubbio che in questa enclave della coraggiosa costa basca c'è stato un incontro tra importanti rappresentanti delle case Targaryen, Stark e Lannister. Ma questo è il tuo primo incontro o ce ne sono stati altri prima?

Molte teorie lo suggeriscono l'arrivo dei khaleesi a Westeros potrebbe essere la scena girata sulla spiaggia di Itzurun. Al momento, nulla è contro questa teoria. Nulla lo conferma neanche. Dovremo aspettare la premiere della settima stagione di Game of Thrones per vedere se è vero O no

Clicca sull'immagine per scoprire i 10 luoghi più belli di Guipúzcoa

Barrika Beach, Vizcaya, Paesi Baschi

Quello che sappiamo è che nella zona sabbiosa basca e Biscayan di Barrika, a due passi da Bilbao, Un grande schermo è stato visto per creare effetti speciali. La domanda è d'obbligo, vedremo draghi sulla spiaggia di Barrika? Forse, ma ancora una volta, la HBO non ha negato o confermato nulla. I draghi di Daenerys Targaryen avrebbero potuto volare nel nord della Spagna, che emozione!

Un personaggio molto importante che se questo è stato visto in questa nuova location della settima stagione di Game of Thrones ha stato Tyrion Lannister. La posta basca Ha un'immagine che conferma la presenza del fratellino del potente e malvagio Cersei nel posto. Vedremo quando la serie debutterà in anteprima.

Clicca sull'immagine per vedere le 10 spiagge più belle della Spagna

Rovine di Itálica, Santiponce, Siviglia, Andalusia (Pozzo del Drago)

Fondato nell'anno 206 a. C., Itálica fu la prima città creata dai Romani nella provincia della Spagna e al di fuori del territorio occupato dall'attuale Italia. Come nuova location per la settima stagione di Game of Thrones, di Itálica potrebbe apparire nella serie HBO il suo Anfiteatro, il Cardo Maximo e i suoi dintorni quello, secondo Fotogramas, Potrebbero essere Dragon Well. In Dragon Well ci sarebbe un incontro tra i Khaleesi Daenerys Targaryen e il suo consigliere Missandei con Brienne de Tarth e Ser Davos o, come dire lo stesso, tra il Targaryen e gli Stark (attraverso i rappresentanti), tra il fuoco e il ghiaccio mentre indica Osservatori del Muro.

Come se ciò non bastasse, in questa nuova location della settima stagione di Game of Thrones Una battaglia importante potrebbe aver luogo. Quindi l'ha pubblicato ABC citando l'Agenzia EFE come fonte. Secondo questo giornale, l'ufficio di gestione del complesso archeologico avrebbe specificato che i responsabili della produzione della serie avrebbero visitato le strutture della città romana, concentrandosi su l'anfiteatro come il luogo ideale per girare una scena d'azione. Ancora una volta la domanda è forzata, vedremo draghi in Italia? Avremo la risposta quando verrà alla luce la settima stagione.

Clicca sulla foto e scopri quali sono i 20 posti più belli in Andalusia

Royal Atarazanas de Sevilla, Andalusia

Sembra che sulla HBO gli piaccia il colore speciale di Siviglia. Quindi, sono tornati in città e hanno scelto il loro Royal Shipyards come nuova location per la settima stagione di Game of Thrones. Secondo Il corriere dell'Andalusia, l'assessore all'abitare urbano, culturale e turistico della città di Siviglia lo ha confermato i Royal Shipyards ospiteranno una scena di combattimento.

Tuttavia, quasi nulla ha trasceso le riprese che si sono svolte su questo sito, perché le misure di sicurezza sono state estremamente estreme, vale la ridondanza. Di sicuro, lo sappiamo solo Jon Nieve è uscito per salutare i fan affollati davanti all'Hotel Alfonso XIII, luogo in cui la maggior parte del cast di attori è rimasto durante il loro soggiorno in città, come riportato ABC. Quello che è successo l'estate del 2017 lo sapremo, finalmente!

Castello di Almodóvar del Río, Córdoba, Andalusia (Roca Casterly)

Per alcuni giorni, in Almodóvar del Río ha dondolato la bandiera di Lannister. Dato questo standard inequivocabile e la conferma della presenza di l'attore che interpreta Jaime Lannister a Cordoba, la tesi che Almodóvar Castle Rock River può essere Casterly ha un senso. In questo nuova location della settima stagione di Game of Thrones saranno registrati nelle torri, nel muro, nella piazza d'armi e in alcune stanze, stati Il giornale.

Una cosa è chiara: se vai al castello Almodóvar, Jaime Lannister non sarà solo. Oltre alle posizioni, la squadra Game of Thrones Scelse anche diverse centinaia di extra (il suo numero varia tra mezzo millesimo e millecinquecento a seconda della fonte consultata), tutti giovani, con esperienza militare, senza tatuaggi o apparecchi sui loro denti. Bianco, in bottiglia e con esperienza in guerra sembra un esercito, giusto? Dovremo aspettare per vederlo.

Clicca sull'immagine per scoprire 10 luoghi insoliti dell'Andalusia

Parco Naturale di Barruecos, Malpartida, Cáceres, Extremadura (Great Battle)

Le foto delle riprese nel Parco Naturale di Barruecos non lasciare dubbi: una grande battaglia di Game of Thrones è stata girata in Estremadura. Fumo, caos e soldati caduti possono essere visti in immagini che distinguono chiaramente la bandiera e i guerrieri Lannister che - in assenza di nuove invenzioni - possono essere solo Dothrakis.

In questo nuova location della settima stagione di Game of Thrones ci sarebbe stata un'imboscata in cui le truppe dei Lannister sarebbero state sorprese da Dothrakis e da guerrieri immacolati. Anche Bronn è stato visto lì, secondo i rapporti espansione. Dovremo aspettare per vedere se la battaglia del Parco Naturale di Los Barruecos è o meno la più impressionante Game of Thrones.

Se vuoi camminare attraverso altri 10 grandi parchi naturali della Spagna, clicca sull'immagine

Castello di Trujillo, Cáceres, Extremadura (Roca Casterly)

Anche Extremadura Il castello di Trujillo sarà una nuova location per la settima stagione di Game of Thrones. Sopra le sue torri è stato visto il Leone del Lannister, bandiera e reale. Le foto di giornale lo mostrano: Jaime Lannister e Bronn hanno sparato lì. E, a quanto pare, lo fecero protetti da un considerevole numero di arcieri, laceri e fanti. Potrebbe essere che Casterly Rock fosse il castello di Trujillo? Nulla è trapelato, dovremo aspettare di sapere.

Ma c'è di più. In una delle immagini che ha superato le riprese nel castello di Trujillo, vedi uno schermo che potrebbe essere usato per creare effetti speciali. Ci saranno draghi in Estremadura? Spero (sì, in Skyscanner vogliamo davvero vedere i draghi, vero?).

Clicca sull'immagine per vedere 17 posti in Estremadura che dovresti visitare almeno una volta nella vita

Casco Antiguo de Cáceres, Extremadura

Il Parco Naturale di Barruecos non è stato l'unico nuovo luogo della settima stagione di Game of Thrones in Estremadura. anche Cáceres ha visto la parata attraverso la sua città vecchia per gli attori che danno vita a Jamie e Tyrion Lannister, i Khaleesi Daenerys Targaryen e Randyll Tarly, come riportato 20 minuti

Nessuno sa molto bene cosa facciano questi personaggi nello stesso posto, ma di quello che non c'è dubbio è che il terzo gruppo storico meglio conservato in Europa È stato decorato con emblemi Lannister per l'occasione, secondo la stessa pubblicazione. Con così tanto leone, qualcuno sfugge a una domanda: quando Cersei apparirà sul palco?

Clicca sull'immagine per visitare le 20 città medievali più belle della Spagna

Luoghi delle riprese Game of Thrones in MAROCCO

Segui il passi di Daenerys Targaryen attraverso la Baia degli Schiavi e le Città Libere: Ait Ben Haddou Marocco è un ksar (città fortificata) che si trova a circa 100 chilometri a sud est di Marrakech e si erge maestosamente su una collina che domina un vasto territorio, asciutto, e un fiume, spesso senza acqua. Grazie al suo aspetto perfettamente conservato e alla sua importanza storica è una destinazione popolare tra i turisti ... e i professionisti del cinema.

Situato nel continente immaginario di Essos nel mondo delle serie televisive Game of Thrones, Aït-Ben-Haddou diventa Yunkai, la più piccola delle tre città nella Baia degli Schiavi, e Pentos, la più grande delle Città Libere. Tuttavia, Aït-Ben-Haddou non è una nuova posizione nel mondo del cinema. Dal 1960 è apparso in diversi film e serie di Hollywood, come Lawrence d'Arabia, Gesù di Nazareth, La mamma, gladiatore, Alessandro Magno, Babele e Prince of Persia: Le sabbie del tempo per citarne solo alcuni.

mentre in Game of Thrones la città di Astapor è a sud di Yunkai, Essaouira è ad ovest di Aït-Ben-Haddou - a circa 100 chilometri a ovest di Marrakech - sulla costa atlantica del Marocco. La città ha una popolazione di 70.000 abitanti e uno dei suoi luoghi più popolari è il muro fortificato che rende l'Astapor fittizio così bello sullo schermo.

A differenza del suo gemello Game of Thrones, Essaouira è famosa per godersi un'atmosfera molto più rilassata. A quanto pare, negli anni '60 aveva un'aria hippy grazie al l'ammirazione che egli professava stelle della musica come Cat Stevens e Jimi Hendrix. È un porto di pesca, quindi chi lo visita troverà un angolo molto pittoresco del Marocco.

Atlas Corporation Studios, Ouarzazate

Gli Atlas Studios sono i i più grandi studi cinematografici del mondo se consideriamo le loro dimensioni e sono nel mezzo del deserto del Marocco, appena fuori dalla città di Ouarzazate. Oltre ad essere un luogo spettacolare per girare gli studi sono anche una popolare attrazione turistica, che molti set sono intatti. I visitatori possono prenotare visite per vederli. Oltre a scene da Game of Thrones film come questo sono stati girati anche lì Babele, gladiatore e Asterix e Obelix: Missione di Cleopatra.

Luoghi delle riprese Game of Thrones in ISLANDA

Grjótagj (bagno termale o "nido d'amore di Jon e Ygritte")

Anche se lo è È molto improbabile che questa posizione venga nuovamente visualizzata in Game of Thrones, questo bella grotta con sorgenti calde Vale la pena visitare nel mondo reale. Situata a nord-est dell'Islanda, Grjótagjá è una piccola grotta nei pressi del lago Mývatn. Mentre fuori la neve e il ghiaccio decorano l'entrata, l'acqua della sorgente calda può raggiungere i 50 gradi (forse questo spiega perché Jon e Ygritte erano così caldi ...). La grotta è abbastanza popolare tra i locali per una nuotata, quindi forse potresti provare a ricreare qualche scena della serie lì, se ne hai il coraggio.

Dimmuborgir (Campo dei selvaggi)

Accanto alla grotta Grjótagjá e al lago Mývatn Dimmuborgir, un campo di lava con rocce di forme insolite e uniche. Questa zona è importante nel folclore islandese: si dice che Dimmuborgir sia in qualche modo collegato a Hell e Satan e, allo stesso tempo, si crede anche che sia la casa dei troll omicidi. Tuttavia, i bambini della famiglia malvagia dei troll non sono così cattivi come i loro genitori poiché a Natale loro persino fanno Babbo Natale.

Nel frattempo a Westeros: Dimmuborgir è il luogo in cui Mance Rayder ha allestito il suo campo nella serie Game of Thrones.

Questo vasto zona bianca e montuosa a sud-est dell'Islanda formare il il più grande ghiacciaio d'Europa: Vatnajökull, che a sua volta è dentro il il più grande parco naturale nazionale d'Europa, con un'area di 13.600 km².

A Westeros l'area di Vatnajökull è la terra misteriosa oltre il muro, in cui vivono tutte le sue creature mitologiche.

Höfðabrekka, Vík í Mýrdalur (The Mountains of the Frozen Fangs)

Höfðabrekka, nel Zona Vík í Mýrdalur, Si trova nel sud dell'Islanda ed è un posto molto popolare da visitare nel paese. Vík è il città più a sud dell'isola ed è ai piedi del ghiacciaio Mýrdalsjökull, che si trova nel vulcano Katla.

in Game of Thrones l'area era abituata a riprendi alcune scene della pericolosa catena montuosa delle Frozen Fangs.

Una nuova posizione per il quarta stagione di Game of Thrones, Þingvellir National Park è Patrimonio mondiale dell'UNESCO e allo stesso tempo anche dove è stato stabilito in l'anno 930 gli Alþingi - il parlamento nazionale dell'Islanda. Continuarono ad incontrarsi qui fino al 1798, fino a quando non si trasferirono a Reykjavik.

[SPOILER] A Poniente il Parqueingvellir National Park è stato utilizzato per la prima volta come location per le riprese della prossima stagione. L'Islanda sarà vista in tutto il suo splendore estivo, come mostrerà il viaggio di Arya e Sandor Clegane di città in città attraverso la zona centrale di Ponente.

A proposito, in Islanda è possibile trovare il raro "Vidriagon" - ossidiana, un tipo di roccia vulcanica ignea - che viene utilizzata nella serie per servire come questo prezioso materiale.

Luoghi delle riprese Game of Thrones in CROAZIA

La vecchia città di Dubrovnik (King's Landing)

A Dubrovnik è stato per cinque stagioni Trono ufficiale dei re di Ponente: Atterraggio del re. Non c'è da stupirsi che questa città monumentale sia stata scelta per passare uno dei luoghi più emblematici di Gioco di troni. L'antica città di Dubrovnik è circondata da grandi e spesse mura di pietra ed è situata su una penisola accanto a una spettacolare scogliera.

Nel mondo di Game of Thrones Atterraggio del Re è un posto importante -Vendita in quasi ogni episodio, in cui molte storie di personaggi si incontrano e si mescolano. È anche il posto dove stare se ti piacciono gli intrighi, i segreti, le agende segrete, le cospirazioni ... In Landing of the King c'è questo e molto altro.

© Ente per il turismo di Dubrovnik

Torre Minčeta (Casa dell'Eterno)

Il misterioso Casa dell'eterno di Game of Thrones è in realtà la Torre Minčeta, situato vicino alle mura di Dubrovnik di cui sopra e fu un'importante torre difensiva di fronte alla terra. È anche un simbolo di quanto "invincibile" sia la città.

[SPOILER] Alla fine del libro Scontro dei re, Daenerys deve affrontare diverse visioni inaspettate nella Casa degli Eterni per saperne di più sul suo futuro. Nella serie, tuttavia, Daenerys è costretta a entrare per salvare i suoi draghi -una delle modifiche nell'argomento che la serie ha fatto.

© I. Brautovic / Dubrovnik Tourism Board

Fortezza di Lovrijenac (The Red Fortress)

il Red Fortress - il cuore di King's Landing - è in realtà nella Fortezza di Lovrijenac, situata appena fuori Dubrovnik su una roccia di 37 metri sulla costa. Come curiosità: all'ingresso c'è una vecchia iscrizione che potrebbe essere tradotta come "La libertà non è venduta per tutto l'oro del mondo ". Forse è un cenno segreto della troupe del film? Beh, forse il modo in cui Lannister fa le cose non è la cosa migliore, dopo tutto.

In modo che non ci siano confusioni, le scene del Forte Rosso nel prima stagione di Game of Thrones sono stati girati a Malta, ma dalla seconda stagione in poi la troupe cinematografica ha spostato lo studio in Croazia per poter avere più esterni di Dubrovnik e la Fortezza di Lovrijenac. La baia proprio di fronte al Forte fu usata per il scena della battaglia di Blackwater.

© I. Brautovic / Dubrovnik Tourism Board

Pochi centinaia di metri dalla costa di Dubrovnik è la verde e bellissima isola di Lokrum, che può essere facilmente raggiunto in barca dal Porto Vecchio. Il viaggio dura solo 10 minuti. Il Fortaleza nel punto più alto dell'isola offre viste spettacolari sul parco nazionale. Anche gli amanti della spiaggia si innamoreranno di Lokrum, perché ha alcune spiagge da cartolina (una è addirittura naturista). Ma non aspettarti troppo sabbia, dato che come gran parte della costa dalmata della Croazia le pietre sono le regine.

in Game of Thrones Lokrum diventa Quarth, la "Regina delle città", che si trova nel continente di Essos. La già citata House of the Eternals si trova a Quarth e Daenerys sperimenta la sua magia in più di un modo.

Arboreto di Trsteno (Jardines de Desembarco del Rey)

Se vuoi camminare intorno al giardini verdi di Desembarco del Rey quello guarda dentro Game of Thrones Devi visitare l'Arboreto di Trsteno, una piccola città sul mare a circa 10 chilometri a nord di Dubrovnik. Questo rigoglioso giardino ha tutto ciò che si può desiderare: un acquedotto che conduce a una fontana con una statua di Nettuno, pergolati coperti di viti, un belvedere, padiglioni e una flora molto varia.

I molti scene in cui Varys e Tyrion camminano attraverso le parti esterne del palazzo per lavorare e scambiare i segreti del mondo di Game of Thrones sono stati filmati nell'arboreto di Trsteno.

il civettuola città medievale di Sibenik è incorporato come posizione di Game of Thrones nella quinta stagione della serie. Situato nella soleggiata Croazia, servirà come Braavos, una delle Città Libere dall'altra parte del Mare Stretto. Braavosis è una città di marinai e avventurieri, e la sua città è la sede della famosa Iron Bank, nonché il rifugio della piccola Arya Stark nella sua fuga da Poniente.

Approfitta della vacanza per godere del fascino di questa città la cui cattedrale di San Jaime, patrimonio dell'umanità, ospiterà il matrimonio della stagione. Con le sue mura e l'architettura antica, Sibenik è protetta da quattro fortezze ed è un buon posto per osservare il passare del tempo. Forse incontrerai persino la Casa del bianco e nero, il tempio del Dio dei molti volti.

Alcune scene del quinta stagione di Game of Thrones sono stati girati all'interno dell'opulento Palazzo di Diocleziano a Spalato. Sappiamo che Cersei Lannister è stato qui, ma non ha ancora rivelato il perché. Dovrai aspettare per vederlo nella serie. Sicuramente il grande Complesso palatino dell'imperatore romano Diocleziano, cos'è Patrimonio mondiale dell'umanità, Ti sorprende in più di un modo.

Nella quarta stagione è stata utilizzata una cava di pietra di Spalato posizione per un discorso il khaleesi Daenerys Targaryen di fronte a centinaia di schiavi liberati.

La fortezza medievale di Klis, in cima a una collina, è uno dei luoghi in cui Daenerys pianifica il suo ritorno al potere. Non ha profuso troppo sulla serie di Game of Thrones, ma il posto merita una visita.

Krka National Park (paesaggi di Poniente)

Questo verde e verde parco naturale è stato utilizzato più volte durante la roder della serie Game of Thrones. Con acque turchesi e il rumore costante di cascate e acqua, il posto non potrebbe essere più idilliaco.

Situato nel sud della Croazia, il Famose mura di Ston sono stati usati come parte delle fortificazioni della capitale di Ponente, Atterraggio del Re, nel versione televisiva di Game of Thrones. La guardia reale è passata da qui ... ma anche molti turisti disposti a percorrere i metri e più metri della "Grande Muraglia cinese d'Europa", del XIV e XV secolo.

Luoghi delle riprese Game of Thrones IN IRLANDA DEL NORD

Tollymore National Park (Northern Forests)

Il Parco forestale di Tollymore è una zona perfetta per le attività all'aria aperta nell'Irlanda del Nord come l'escursionismo o il campeggio. con più di 600 ettari di terreno si trovano ai piedi delle montagne del Morne e offre una vista spettacolare sul mare.

[SPOILER] in Game of Thrones Puoi vederlo più volte. È qui che un membro del Guardiano della Notte vede una famiglia di Selvaggi morti nella neve e poi incontra un Camminatore Bianco. È anche qui dove Ned Stark ei suoi figli incontrano i cuccioli di worg e il cervo morto. Più tardi nel grave Theon Greyjoy viene inseguito a cavallo da Ramsay Snow, il bastardo di Bolton.

Il sontuoso Ward Castle si affaccia sul Lago Strangford e con il suo 820 acri di terra sono stati utilizzati come cantiere Winterfell nella prima stagione di Game of Thrones. La casa padronale ha dettagli di architettura gotica e classica e la proprietà comprende un giardino esotico, sentieri e boschi tranquilli che vi faranno credere che siete veramente nel Nord.

Nel frattempo a Game of Thrones, i motivi di Castle Ward sono il luogo in cui re Robert Baratheon e la sua corte arrivano a Winterfell, e anche dove lui e Ned Stark conversano durante una caccia.

© Castle Ward / National Trust per l'Irlanda del Nord

Tempio di Mussenden e Downhill Beach (Rock Dragon Beach)

Questo bellissima spiaggia di sabbia dorata di 11 chilometri È ben noto per essere dove si trova il tempio di Mussenden. Questo tempio classico circolare è stato costruito per essere una biblioteca estiva. Oggi si trova ancora in cima a una scogliera, con alcuni Viste spettacolari sulla costa dell'Irlanda del Nord.

Sia il Tempio di Mussenden che la spiaggia di Downhill sono stati usati in Game of Thrones come esterni di Dragon Rock. Ricordi quando Melisandre brucia gli antichi dei sulla spiaggia? Bene, era qui. Ed è qui che Stannis Baratheon respinge una fiamma dal fuoco, "Light Bearer". È un posto bellissimo, ma meglio non bruciare nulla o cercare di scoprire se sei rinato Azhor Ahai.

The Dark Hedges (La strada da Desembarco del Rey)

The Dark Hedges ("the dark hedges") sono probabilmente i la più bella strada di faggio del mondo. Gli alberi furono piantati dal Famiglia Stuart nel XVIII secolo per impressionare i tuoi visitatori mentre si avvicinano alla loro villa georgiana (Gracehill House) e soddisfano ampiamente il loro scopo. È una vista spettacolare e uno dei luoghi più fotografati dell'Irlanda del Nord.

Di nuovo a Westeros, in Game of Thrones The Dark Hedges è la Kingsroad, la strada che conduce a King's Landing. Travestito da ragazzo, Arya fugge dalla città con Yoren, Gendry, Hot Cake e tutte le altre persone che si uniranno alla Guardia della Notte.

Porto di Ballintoy (Puerto Noble)

Il porto di Ballintoy è il posizione nel mondo reale di Puerto Noble (il Porto di Pyke, nelle Isole di Ferro). Questo pittoresco villaggio di pescatori e il suo porto sono una delle parti più belle della costa di Antrim.

Il team di produzione di Game of Thrones Ha scelto questo posto per essere il Porto di Pyke, dove Theon Greyjoy sbarca per la prima volta da anni nelle Isole di Ferro, ammira la sua nave e ha qualche problema con il suo equipaggio.

© Ente per il turismo dell'Irlanda del Nord

Grotte di Cushendun (The Lands of the Storm)

Le meravigliose grotte di Cushendun si sono formate in oltre 400 milioni di anni e condizioni meteorologiche estreme nell'Irlanda del Nord.

[SPOILER] È qui che Davos Seaworth (per ordine di Stannis Baratheon) sbarca la sacerdotessa rossa Melisandre ... E poi la vede nascere l'oscura creatura che più tardi ucciderà Renly.

Larrybane (The Lands of the Storm)

Lungo la bellissima costa nord dell'Irlanda il L'area di Larrybane è anche parte degli Stormlands in Game of Thrones. Il posto è incredibile ed è collegato all'isolotto dell'isola di Sheep da uno dei ponti di corda più famosi al mondo: Carrick-a-Rede. L'isola ha anche una cava con viste eccellenti.

in Game of Thrones Larrybane diventa le terre della tempesta, il che significa che è qui che il re Renly ha allestito il suo campo e dove il Torneo in cui Brienne de Tarth sconfigge Ser Loras Tyrell. E questo è anche il luogo in cui incontra suo fratello Stannis. Perché non provi ad imitarli e ti senti un gentiluomo per un giorno?

Murlough Bay (The Iron Islands)

Murlough Bay è un posto remoto e bellissimo al largo della costa dell'Irlanda del Nord, con vista verso l'isola di Rathlin, il promontorio di Kintyre e altre isole scozzesi. Spiagge, scogliere e paesaggi verdi ti lasceranno senza parole.

[SPOILER] Nel terza stagione di Game of Thrones Murlough Bay è stato utilizzato come scenario per le Isole di Ferro ed è qui dove Theon cavalca con sua sorella Yara (Asha Greyjoy nei libri), e anche dove Davos Seaworth è naufragato dopo la Battaglia di Blackwater (che stranamente non è nelle Isole di Ferro).

Cava di Magheramorne (casa di Austara e castello nero)

Questa cava nell'Irlanda del Nord ha ospitato due diversi set di riprese. In primo luogo, è stato usato per ricrea il Black Castle, dove vive Jon Snow e parte della Night Watch. Ma la verità è che un'altra parte di questo posto, vicino a un lago, ha servito come base per Austera House, dove uno degli eventi più importanti del quinta stagione di Game of Thrones.

Il castello di Corbet, nell'Irlanda del Nord, è uno dei pochi nuove location delle riprese di Game of Thrones Sull'isola verde smeraldo nella sua sesta stagione. Qui ha ricreato Aguasdulces, la casa di Casa Tully. E a quanto pare c'è un campo di Lannister all'esterno. La roccaforte della famiglia di Catelyn Stark è assediata? Vedremo tuo zio Brynden Tully, "il pesce nero", tornare? Dovremo aspettare per vedere gli episodi per saperne di più.

Luoghi delle riprese Game of Thrones a MALTA

Mdina Gate (The King's Landing Gate)

La vecchia capitale di Malta, Mdina, ha 4.000 anni ed è una città medievale su una collina nel centro dell'isola. Ha rovine puniche ed è popolarmente conosciuta come "la città silenziosa". Le sue porte e le pareti sono uno spettacolo da vedere.

in Game of Thrones possiamo vedere Catelyn e Ser Rodrik Cassel entrano nel King's Landing attraverso la bellissima porta di Mdina per indagare sull'attacco a Bran.

© Mario Galea / Viewingmalta.com

Fort Ricasoli (La porta della Fortezza Rossa in King's Landing)

Il forte di Ricasoli è un Grande fortezza del XVII secolo costruita dai Cavalieri dell'Ordine di Malta sul promontorio noto come punto di forca. È una delle prime cose che vedi se visiti la pittoresca città di Kalkara, in quanto domina il Porto Grande. Fu un'installazione militare per secoli e giocò un ruolo attivo nella difesa di Malta durante la seconda guerra mondiale, quando fu gravemente danneggiata. A causa del suo stato non puoi visitare ma è stato usato come location per film e serie televisive come Agorà, Troia, Gladiatore, Elena di Troia e Julio César.

Di ritorno a Poniente, il forte Ricasoli fu usato nel prima stagione di Game of Thrones per rappresentare la Fortezza Rossa di King's Landing.

Azure Window (Il matrimonio di Daenerys e Khal Drogo)

Questo arco naturale di calcare alto 50 metri, conosciuto come "la finestra blu", era il sfondo del matrimonio di Daenerys Targaryen e Khal Drogo. Situato sull'isola maltese di Gozo e vicino alla baia di Dwejra, il posto è molto popolare tra i subacquei. Era la seconda roccia più antica di Malta e ha dato all'isola uno dei suoi angoli più fotografati fino a quando, a causa dell'erosione naturale nel corso dei secoli e di una tempesta scomparso per sempre l'8 marzo 2017. Oltre a Game of Thrones, è anche apparso in film come Scontro tra titani e il Conte di Montecristo, oltre alla miniserie televisiva L'Odissea

© Giovanni Maroni / Viewingmalta.com

I giardini del Palazzo Verdala (La casa di Illyrio Mopatis)

Dal 1987 il Palacio de Verdala è il residenza estiva del Presidente di Malta ma le sue origini risalgono al XVI secolo, quando fu costruito su una capanna di caccia. Questo elegante palazzo è circondato dagli splendidi giardini di Buskett, che sono un'area abbellita che i Cavalieri dell'Ordine di Malta solevano cacciare. Nel XVIII secolo, Napoleone la usò come prigione militare. Abbandonato un po 'di tempo, è stato restaurato e trasformato in una residenza di lusso per i potenti di Malta. È chiuso al pubblico, ma puoi camminare attraverso i giardini e immaginare di spiare la casa di Illyrio Mopatis.

Il posto è stato scelto come la dimora di Illyrio Mopatis in Game of Thrones ed ecco dove Daenerys e Viserys incontrarono Khal Drogo e la sua khalassar prima delle nozze.

Il Palazzo di San Anton (The Red Fortress)

Questo Palazzo del 16 ° secolo situato in Attar des la Residenza ufficiale del Presidente di Malta ed è circondato da giardini privati ​​e pubblici. Il cavaliere Antoine de Paule la fondò come una grande villa per lui e per i suoi illustri ospiti.

[SPOILER] Il Palazzo di St. Anton diventa il Fortezza Rossa in Game of Thrones. Nella prima stagione della serie abbiamo potuto vedere gli Stark arrivare qui e usare le loro stalle, e poi un gran numero di loro compagni sono stati uccisi dai soldati di Lannister durante lo scarico di materiale. È stato anche usato come corridoio della Fortezza Rossa, per il quale Ned cammina e Varys e Meñique lo informano che gli strati dorati sono sotto il suo controllo.

Fort St. Angelo (The dungeon of the Red Fort)

Fort St Angelo è un Grande fortezza nella città murata di Birgu, proprio nel centro del Porto Grande. Le sue origini sono sconosciute, ma alcuni resti preistorici e classici sono stati trovati in esso. Fu una residenza ufficiale e una caserma militare per secoli e quando i Cavalieri dell'Ordine di Malta arrivarono sull'isola divenne la quartier generale del Gran Maestro. Molto più tardi, nel XVIII secolo, gli inglesi la usarono come installazione militare e subirono danni durante la seconda guerra mondiale. In questo momento lo stanno restaurando.

loro i tunnel sotterranei erano usati in Game of Thrones come i sotterranei del Forte Rosso, dove Arya arriva inseguendo un gatto (come uno dei doveri che Syrio Forel gli manda) e ascolta una conversazione chiave.

© Mario Galea / Viewingmalta.com

Fort Manoel (Great Sept of Baelor)

Questa è un'altra delle grandi fortificazioni di Malta. Fort Manoel è sull'Isola di Manoel, nella baia di Marsamxett, a nord-ovest di La Valletta, ed è stato costruito dai Cavalieri dell'Ordine di Malta tra il 1723 e il 1755. A fortezza militare attiva, Passò al controllo britannico nel XVIII secolo e svolse anche un ruolo importante durante la seconda guerra mondiale.

[SPOILER] Parte del King's Landing in Game of Thrones, Fort Manoel è il grande settembre di Baelor, il luogo infame dove Joffrey fa confessare a Ned Stark di essere un traditore e lo esegue davanti a tutti.

© Mike Watson / Viewingmalta.com

Luoghi delle riprese Game of Thrones in SCOZIA

Il castello di Doune (Winterfell)

Una fortezza nel villaggio di Doune, vicino a Stirling, il castello fu costruito nel XIII secolo e fu ricostruita nel XIV secolo dal Duca di Albany, Robert Stewart. L'edificio è sopravvissuto quasi intatto e completo fino ad oggi ed è molto interessante. Si trova in una posizione strategica, in un crocevia nel cuore della Scozia e sicuramente ti impressiona.

Il castello di Doune può essere visto in diversi film e serie come I cavalieri del tavolo quadrato e i loro folli seguaci di Monty Python, l'adattamento classico di Ivanhoe con Elizabeth Taylor ed era anche il posizione di Winterfell per il capitolo pilota di Game of Thrones.

Dove inizieresti a scoprire Game of Thrones? Condividi il tuo posto preferito con noi nello spazio dei commenti qui sotto.

Skyscanner è il comparatore globale per i tuoi viaggi che ti aiuta a risparmiare su voli, hotel e auto a noleggio.

20 voli di ritorno dell'ultimo minuto, per 35 euro o meno!

Sorgenti del sangue primaverile, specialmente se si tratta di 20 voli "low cost" da fare.

Il Giappone in fiore: i posti migliori per vedere i fiori di ciliegio

Uno dei periodi migliori per visitare il Giappone è durante la primavera. La fioritura dei ciliegi.

Le 10 tradizioni per godersi la Settimana Santa in Spagna

Vivi la Settimana Santa della Spagna attraverso le sue tradizioni più popolari e curiose. Quanti ne sai?

Hai già quel bug per uscire di casa, ma non sai dove viaggiare ad aprile? Dai un'occhiata.

Blog di diffusione dell'arte e della cultura ispano-americana.

Ognissanti in Perù

La festa del giorno di "Tutti i Santi"È una tradizione cristiana stabilita dalla Chiesa cattolica in tutto il mondo e si celebra il 1 ° novembre, per rendere omaggio a tutti i santi che non hanno le proprie celebrazioni all'interno del calendario liturgico. In Perù, si vive con molta memoria, e si mescola con ricche pratiche doganali, esclusivamente nelle alte province andine; si celebra in due giorni 1 e 2 novembre: 1 ° giorno, che rimane ancora vivo (giorno della vita) e il secondo giorno, quelli che hanno anticipato il modo di vivere sono ricordati ("giorno dei morti""Giorno del defunto"O delle anime).

Tutti i Santi in Perù

I popoli del Perù spesso essere celebrati con molto clamore, la soddisfazione e il rispetto, dedicati esclusivamente alla memoria dei morti, dove i rituali ei sentimenti sono fusi in un religioso, proprio magico mondo di andino visione del mondo, la morte nelle Ande è concepito come un continuità della vita, e precisamente in quella data i vivi ei morti sono riuniti per questo evento fanno offerte. In sostanza, questa è la festa di tutti i santi, fatto nello stile di ogni regione.

Il primo giorno, è legato al ricongiungimento familiare, in alcune province costiere le persone molto anziane vanno a messa e poi servono una colazione speciale, mentre nelle regioni andine come nel Cusco, Al mattino servono lo squisito piatto di maiale, accompagnato da tamales di mais secco, alcune famiglie usano ancora per prepararli a casa, mentre altri lo acquistano nei mercati, ben noto Maialino Huarocondo dalla provincia di Anta, per il suo autentico sapore naturale, cotto in forni di argilla e legna da ardere. Fanno i preparativi per il giorno successivo.

Musica e canzoni nel giorno del defunto

Quella stessa sera fino alcuni altari nella loro ornate con fiori, ritratti e altri oggetti religiosi case e di notte eseguire veglie, illuminate con molte candele fino all'alba del giorno 2, offerte collocate con frutta, dolci, bevande, prelibatezze e carni preferite a chi piaceva il defunto, l'infallibile "così tanto wawa e cavalli"Del pane e del bicchiere d'acqua, secondo la credenza, le anime vengono sete e affamate. Questi altari sono visitati da parenti, vicini e amici del defunto, che pregano e danno preghiere; In segno di gratitudine ricevono cibi deliziosi preparati in anticipo.

Il giorno 2, "giorno dei morti""Giorno del defunto"Gli abitanti del villaggio affollano i cimiteri di famiglia, portando corone con fiori di carta e altro materiale, mazzi di fiori, fatte le rispettive disposizione e la pulizia delle tombe e lapidi, tra preghiere e canti fare piccole offerte di cibo e bevande gusto del defunto, senza perdere il ben noto t'anta wawa e cavalli (bambini e cavalli del pane), posti nella sua tomba (cimitero), ci sono persone addestrate a recitare preghiere o risposte che si contraggono nello stesso cimitero.

Allo stesso modo anche di solito offrono la musica dal vivo morti, con gruppi folkloristici e bande, eseguendo brani del defunto, ballare, cantare, ridere e bere bevande, l'intenzione è quella di illuminare l'anima e poi tornare molto felice l'altro mondo. Pomeriggio o la sera, i visitatori aumentare il loro piccolo altare, lasciando molte candele e dire arrivederci al prossimo anno. Le vacanze di Tutti i Santi Devono anche assaporare e deliziare i diversi piatti, i dolci e le bevande tipiche che si consumano in ogni regione, come in Ayacucho: il "puka speziato", mondongo, cuy, pachamanca; il maialino e i tamales a Cusco; i "piccoli angeli" di Piura e molti altri.

Maialino - tipico a Cusco

In alcuni luoghi, durante il mese di novembre, le curiose e pittoresche feste dibattesimo di wawa", Dove musica, teatro, danza, panini e bibite si mescolano tra i giovani, un'abitudine che gradualmente svanisce e le autorità fanno poco o nulla da salvare.

22 commenti su "Ognissanti in Perù"

... "Allo stesso modo anche di solito offrono la musica dal vivo morti, con gruppi folkloristici e bande, eseguendo brani del defunto, ballare, cantare, ridere e bere bevande, l'intenzione è quella di rallegrare l'ALMA TORNARE molto felice di UN ALTRO MONDO .. " non ha senso

Buon pomeriggio, che parla è uno studente di antropologia ultimo ciclo, in questa occasione ho deciso di visitare diverse pagine che parlano di diversi aspetti culturali della regione di Cusco, tuttavia questo è quello che io chiamo un sacco di attenzione. Dal momento che, con il rispetto che meritano, vorrei esporre alcune questioni osservate:

1) Senza leggere i seguenti articoli scritti su questa pagina, oserei dire, come questo, tutti sono semplici descrizioni di eventi culturali che derivano nella nostra regione, dal momento che mancano le rispettive analisi di possedere la categoria di "accademica" .

2) Non credo che l'espressione che la festa di Ognissanti sia una risposta alla celebrazione pagana di Halloween, non riesco a trovare la bilbiografia a riguardo.

3) È impressionante l'ordine in cui viene eseguita la scrittura, ad un certo momento si parla delle tradizioni costiere; e poi vai a Huarocondo.

4) Penso che si debba enfatizzare la definizione di sincretismo e spiegare come questo viene applicato, poiché i rituali eseguiti secondo la cosmovisione andina e il cattolicesimo sono perfettamente combinati.

5) Potresti spiegare come viene distribuito l'armamentario in questa celebrazione? e in che modo è diverso dagli altri tipi di cerimonie?

6) Sarebbe un buon lavoro per iniziare la vostra ivestigacion saperne di più il simbolismo esistente in questa cerimonia, che spiega il motivo per cui le attività all'interno cimiteri come i fiori, per cui è consuetudine di mangiare carne di maiale, perché è consuetudine di portare la musica e cibo per i defunti, il che significa o simboleggia tutto questo nella nostra società, ecc. C'è ancora molto da scoprire.

Un cordiale saluto e congratulazioni per la tua pagina, spero tu accetti le critiche costruttive dei tuoi lettori, dico addio.

Scusate il Corriga Rispettosamente osa DESIR che il lavoro è preparato da STUDENTI E SE Voglio cominciare con qualcosa PRIMO ATRAVASE di controllare l'ortografia (PAROLA CORRACTA CHIAMATO BIBLIOGRAFIA E vedo che IL DESCONOSE PERCHÉ IL Si descriva AS BILBIOGRAFIA) PERDUTO PER LA CAUSA

C'è una frase che dice: "Prima di vedere l'altra goccia devi vedere il raggio che hai nei tuoi occhi".

Scusate il Corriga (corretta con "J") con grande rispetto oserei DESIR (dire "C") che il lavoro è preparato da STUDENTI E se voglio iniziare con qualcosa prima ATRAVASE (osare con "E") a rivedere la sua ORTOGRAFIA (la parola CORRACTA (corretto con bibliografia "E" e ha chiesto VEDETE CHE DESCONOSE (sconosciuto con il perdono "C") in modo che il Si descriva (descritta in "B") AS BILBIOGRAFIA) pER iL DARE.

Ti scusi anche per l'audacia ma il perdono, solo per Dio ...

è dire noo Desir ... per Dio ...

Correggi il tuo primo perché hai molti difetti

1 Corretto con j con g è ga

2 Dire con S è desir

per non entrare in più, scrivilo con lettere maiuscole, è molto facile dirlo agli altri, ma prima devi guardare te stesso

Grazie per i tuoi commenti, aiutaci a migliorare, l'obiettivo della pagina è di essere più informativo, che "accademico", dal momento che quest'ultimo implica un rigore difficile da trattare in pagine come questa, dove il lettore standard è casuale, ecco perché il semplicità nella lingua utilizzata, in modo che possiamo raggiungere più lettori non solo nel paese.

È passato quasi un anno da quando la pagina è nata, come un progetto personale senza scopo di lucro con il desiderio di condividere esperienze, e in assenza di siti di divulgazione ci poniamo come artisti e educatori, per far conoscere il nostro, senza forse aspettare tanto benvenuto

Il tempo passa e nascono nuove sfide, per questo motivo abbiamo deciso di invitare artisti, archeologi, antropologi ed educatori riconosciuti per arricchire il sito, a poco a poco saranno pubblicati altri articoli con maggiore qualità e varietà.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 оценок, среднее: 5.00 из 5)
Loading...
Like this post? Please share to your friends:
Leave a Reply

60 − 52 =

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

map